AZIENDA

PB Engineering, azienda Vicentina, si propone come costruttore di sistemi per lavorazioni di bordatura, rifilatura, flangiatura, arricciatura e aggraffatura su particolari imbutiti o calandrati di tutte le forme. PB Engineering<$--$>PB Engineering<$--$><$--$>PB Engineering<$--$> L’azienda è anche in grado di progettare e costruire macchine speciali, avendo nel suo staff i propri progettisti che con oltre trent’anni d’esperienza nel settore della bordatura e rifilatura sono in grado di risolvere ogni problema.

La tipologia dei prodotti si divide in tre grandi famiglie, ognuna delle quali sviluppata in una serie completa di modelli per coprire ogni esigenza del mercato:

1) Macchine della serie R/R-P, a mandrino motorizzato, per elevate produzioni. Particolarmente adatte per lavorazioni di bordatura, rifilatura, flangiatura, arricciatura e aggraffatura.
Il particolare da lavorare, posizionato sull’attrezzatura portapezzo dall’operatore o da un robot, viene messo in rotazione ad alta velocità dal mandrino e deformato dalle unità di lavoro posizionate sul piano di lavoro.
Si ottiene così elevata precisione e riproducibilità unite ad una grande produttività.
PB Engineering produce macchine serie R adatte, nelle versioni standard, alla lavorazione di diametri fino a 5500mm e spessori fino a 8mm.

2) Macchine ad utensili motorizzati, della serie RCM, funzionanti senza l’ausilio d’attrezzature portapezzo ed adatte a lotti di produzione medi. Particolarmente adatte per lavorazioni di bordatura, rifilatura.
Il particolare da lavorare, in questo caso posizionato dall’operatore o da un robot semplicemente sul piano di lavoro, viene posto in rotazione e deformato direttamente dagli utensili stessi, risparmiando la costruzione delle attrezzature portapezzo e dei relativi tempi di attrezzaggio.
PB Engineering produce macchine adatte, nella versione standard, alla lavorazione di spessori fino a 5mm.

3) Macchine tagliadischi-bordatrici ad utensili motorizzati serie MTD, adatte alla produzione di dischi e anelli. Partendo da un quadrotto di lamiera si ottiene il disco o anello del diametro voluto. Inoltre si possono tagliare e bordare parti coniche.
Queste macchine sono utilizzate nel settore enologico, olii e mais per la realizzazione di cisterne.
PB Engineering produce macchine adatte, nella versione standard, alla lavorazione di spessori fino a 8 mm e diametri fino a 8000mm.

PB Engineering costruisce inoltre macchine e sistemi speciali con automazioni a vari livelli su specifiche del cliente.
Inviando un disegno ed i volumi produttivi del particolare da realizzare il cliente, si può ottenere un’analisi di fattibilità con un’indicazione delle tecnologie e delle macchine più adatte a risolvere ciascuna problematica.
Inoltre bisogna ricordare che è in grado di eseguire retrofitting su bordatrici, rifilatrici.